LEE JEFFRIES

" Percepisco le loro solitudini, le loro disperazioni e i loro dolori. Molto più spesso di quanto si possa immaginare, e anche se può sembrare pretenzioso, finisco sempre con il ritrovarmi in lagrime per loro. Le mie immagini rappresentano un ultimo addio ad una relazione costruita sull’autenticità.""

Intervista

Com’è nata la tua passione per la fotografia ?
Sono romantico. Ho trascorso tutta la mia vita da adulto a cercare qualcosa. Quando avevo 20/30 anni non avevo la minima idea di cosa fossi. Poi a 40 anni ho preso una macchina fotografica e ho...

Leggi tutta l'intervista

TUTTE LE FOTOGRAFIE